Cerimonia del passaggio delle consegne

Nel corso della riunione conviviale del 30 giugno, svolta nella splendida cornice del Golf Club Bellosguardo di Vinci, l’amico Giuseppe Pisacreta ha passato la Presidenza del nostro Club al nuovo Presidente Luca Casarosa.
Tutti i soci ringraziano l’amico Giuseppe per la sua attività espletata nel corso dell’anno, ancora segnato dalla pandemia, con la quale il nostro Club ha potuto raggiunge ottimi risultati nell’ambito degli scopi generali del Rotary e particolari del nostro territorio.

Altresì tutti i soci augurano, al nuovo Presidente e al Consiglio Direttivo che lo affiancherà, i più sinceri auguri di buon lavoro.

Nel corso della conviviale, due nuovi amici sono entrati a far parte del nostro Club. L’amico Andrea Petralli ha presentato Alessandra Nacci, mentre l’amico Alessandro Montelione ha presentato Giovanni Petralli. Ai due nuovi amici giunga il più caloroso benvenuto da parte di tutti i Soci, nella certezza che essi apporteranno un contributo non indifferente alla nostra attività rotariana.

Nel corso della stessa serata, il Club ha festeggiato il compleanno dell’amico Franco Cocco, che, sostenuto da un’invidiabile condizione psico-fisica, è il decano dei Soci attivi. Alle sue qualità umane e professionali, si aggiunge un curriculum rotariano di altissimo spessore: fondatore di Club, più volte Presidente, pluridecorato del PHF, frequentemente chiamato a ricoprire cariche a livello distrettuale, è tuttora esempio per tutti noi di lodevole adesione agli ideali dell’attività rotariana. Il Consiglio Direttivo e i Soci rinnovano all’amico Franco i più affettuosi auguri e i più sinceri ringraziamenti per quanto ha saputo dare al nostro Club. Ad maiora, domine magister.

Il Restauro della tavola di Giovanni Antonio Sogliani nella Chiesa di San Donato in Greti Vinci

Il restauro eseguito dalla Dottoressa Sandra Pucci è stato promosso dal ROTARY CLUB EMPOLI

Giovedì 16 giugno, nella chiesa di S. Croce di Vinci, la tavola cinquecentesca di Giovanni Antonio Sogliani completamente restaurata è stata presentata al pubblico, tra cui molti rappresentanti delle associazioni del territorio, con i saluti di benvenuto di Mons. Renato Bellini, nella doppia veste di priore di San Donato in Greti e Proposto di Vinci.

Un capolavoro di Giovanni Antonio Sogliani (1492-1544), l’immagine di una Madonna con Gesù Bambino in trono ai lati San Donato e S. Antonio Abate, è stato restaurato arricchendo il patrimonio artistico della città di Vinci. Il lavoro di restauro, eseguito da Sandra Pucci, è stato promosso dal Rotary Club Empoli nelle annate 2020-2022, con la presidenza del dott. Luca Bartali e dell’Arch. Giuseppe Pisacreta, e sostenuto dal Comune di Vinci. La Direzione del Restauro è stata svolta dal Dott. Mauro Becucci, della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato

L’opera, presentata dalla dott.ssa Lucia Bencistà, studiosa dell’artista fiorentino, si rivela oggi in tutto il suo splendore. L’accurato restauro di Sandra Pucci gli ha restituito l’originaria bellezza.

Restauro del dipinto di Antonio Sogliani

In attesa di ammirare la conclusione dei lavori di restauro dell’opera di Giovanni Antonio Sogliani, è stata organizzata dal Rotary Club Empoli, una serata alla presenza della restauratrice dott.ssa Sandra Pucci, al fine di mostrare lo stato di avanzamento dei lavori sulla pala del pittore raffigurante Gesù bambino e la Madonna, in mezzo ai Santi Donato e Antonio Abate. Alla serata è intervenuta anche la storica dell’arte dott.ssa Lucia Bencistà illustrando la figura, di grande spessore artistico, del pittore fiorentino.

Il Rotary e il sostegno all’ambiente

Serata-evento dedicata alla nuova area d’intervento del Rotary International: Sostegno ambientale.

I Rotary Club di Empoli, Fucecchio Santa Croce Sull’Arno, Castelfranco di Sotto-Valdarno Inferiore, ed E-Club Distretto 2071. Nella splendida cornice di Villa Sonnino a San Miniato, hanno organizzato l’evento dal tema legato alla mobilità sostenibile.

L’iniziativa è servita a dare un contribuito al finanziamento del Programma Polio-Plus.

I Presidenti dei Rotary Club ringraziano il Gruppo Scotti per la partecipazione e il sostegno nell’organizzazione dell’evento.

Visita Atelier di Marco Bagnoli

Il Rotary Club di Empoli ha avuto l’onore di riunirsi presso l’Atelier del socio Marco Bagnoli che unisce, come noto, la sua attività imprenditoriale dell’azienda di famiglia, a quella di artista di fama internazionale. Marco Bagnoli ha guidato i visitatori negli ampi spazi espositivi ove sono collocate alcune delle sue opere più significative. A conclusione dell’interessante visita, il Presidente del Club Giuseppe Pisacreta, ha conferito il riconoscimento “Paul Harris Fellow” a Marco Bagnoli, per aver onorato con le sue opere, la tradizione toscana di creatività artistica.

Ambulanza di biocontenimento e unità mobile di terapia intensiva

Il neo Presidente Giuseppe Pisacreta rappresenta i soci del Rotary Club Empoli all’inaugurazione dell’autoambulanza di biocontenimento e unità mobile di terapia intensiva della Misericordia di Empoli.

Il Club ha partecipato significativamente alle spese per l’acquisto del nuovo mezzo messo a disposizione dell’ospedale San Giuseppe e della comunità toscana. Il mezzo infatti è unico per le sue caratteristiche e peculiarità tecniche che consente di trasportare nella massima sicurezza i malati infetti e non ad alta intensità di cure, da un  ospedale all’altro.    

Cerimonia del passaggio delle consegne

Nel corso della riunione conviviale del 2 luglio, svolta nella splendida cornice del Golf Club Bellosguardo di Vinci, l’amico Luca Bartali ha passato la Presidenza del nostro Club al nuovo Presidente Giuseppe Pisacreta.
Tutti i soci ringraziano l’amico Luca per la sua attività espletata nel corso dell’anno, segnato dalla pandemia, con la quale il nostro Club ha potuto raggiunge ottimi risultati nell’ambito degli scopi generali del Rotary e particolari del nostro territorio.

Altresì tutti i soci augurano, al nuovo Presidente e al Consiglio Direttivo che lo affiancherà, i più sinceri auguri di buon lavoro.

Parte il restauro del dipinto di Giovanni Antonio Sogliani

Un’opera preziosa da mettere in salvo.

Il dipinto della Madonna con Bambino fra i Santi Donato e Antonio Abate di Giovanni Antonio Sogliani, appartenente alla chiesa di San Donato in Greti nel comune di Vinci. Nel 2009, quando la chiesa venne chiusa per inagibilità il Rotary di Empoli si mosse subito con una segnalazione alla Soprintendenza di Firenze, che la fece mettere in sicurezza. Il dipinto fu trasferito nella canonica della Chiesa di Santa Croce a Vinci e oggi, su iniziativa dei direttivi delle presidenze di Luca Bartali e Giuseppe Pisacreta, il Rotary Club Empoli si è preso l’onere di far partire il restauro, dimostrando così, ancora una volta, grande sensibilità e attenzione nei confronti delle opere d’arte presenti sul territorio.

L’opera del ‘500 del Sogliani, grazie al Rotary Club Empoli, sta tornando a riprendere il suo splendore materiale (per mano della dottoressa Sandra Pucci) per ritornare nella sua sede e fare da custode ai sentimenti.

Donato un ventilatore polmonare all’Ospedale San Giuseppe di Empoli

Il Rotary Club Empoli costantemente vicino alle esigenze della cittadinanza.

Attraverso un a generosa donazione alla Misericordia di Empoli è stato possibile l’acquisto di un ventilatore polmonare, anche grazie al contributo della Banca di Cambiano 1884 S.p.A. e della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Il dispositivo salvavita necessario nella cura di chi riporta i sintomi più gravi del COVID-19 è stato consegnato all’Ospedale San Giuseppe di Empoli per aiutare i pazienti con insufficienza respiratoria.

Consegnati sei computer ad alcuni studenti del liceo Il Pontormo

Il Rotary Club Empoli raddoppia l’impegno volto ad aumentare le risorse per la didattica a distanza dei ragazzi del territorio empolese. Nella mattinata di ieri, lunedì 7 giugno 2021, sono stati consegnati dal presidente del Rotary Club Empoli, Luca Bartali, sei computer portatili per gli studenti del liceo Il Pontormo, aderendo così al progetto “Digitale Civile” del Comune di Empoli.