Consegnati sei computer ad alcuni studenti del liceo Il Pontormo

Il Rotary Club Empoli raddoppia l’impegno volto ad aumentare le risorse per la didattica a distanza dei ragazzi del territorio empolese. Nella mattinata di ieri, lunedì 7 giugno 2021, sono stati consegnati dal presidente del Rotary Club Empoli, Luca Bartali, sei computer portatili per gli studenti del liceo Il Pontormo, aderendo così al progetto “Digitale Civile” del Comune di Empoli.

Giochi e coperte per la casa famiglia “Chicco di Grano”

Oggi, 28 maggio 2021, ha preso forma un altro importante progetto del Rotary Club di Empoli, volto al sostegno delle donne e bambini della Casa famiglia “Chicco di Grano” di Empoli .

Il presidente del Rotary Club di Empoli Luca Bartali, con il consigliere Alessandro Papanti, hanno consegnato piumoni per lettini e relative lenzuola, materiale didattico, cancelleria, libri ed anche una casina – gioco per bambini, il tutto per un valore di mille euro.

Non chiamatelo amore

Il 30 Aprile, si è svolto un Interclub telematico, organizzato dai Club di Empoli, Castelfranco di Sotto,  Valdarno Inferiore e E-Club sul tema del femminicidio, relatore la professoressa Liliana Dell’Osso Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria.

COVID-19 un anno dopo

Il 26 marzo si è svolto un interclub telematico, organizzato dai Club di Cascina e Monte Pisano, Castelfranco di Sotto e Valdarno Inferiore, Empoli, Fucecchio Santa Croce sull’Arno, Pisa, Pisa Galilei, Pisa Pacinotti, Pontedera, San Miniato e Volterra.

Il relatore, prof. Francesco Menichetti, ha parlato sul tema: “COVID-19, un anno dopo: come sconfiggere le pandemia tra varianti, vaccini e timori”. Dopo l’interessante relazione, caratterizzata da estremo rigore scientifico, è seguito un vivo dibatti da parte dei numerosi presenti.

Il dolore pelvigo in Ginecologia: Fisiologico o sintomo?

Il 19 marzo, organizzato dal Rotary e dal Rotaract di Empoli, si è svolto il secondo incontro web “non solo Covid”. Il tema dell’incontro era: “ Il dolore pelvico in Ginecologia: fisiologico o sintomo?”.

Il Prof. Pasquale Florio, supportato dal Dott. Icaopo Periti e dal Dott. Giovanni Petralli, ha tenuto una brillante relazione seguita con molta attenzione da molti amici collegati. All’amico Pasquale e ai due supporters vanno i complimenti del Club per la chiarezza espositiva e la precisione scientifica.

Rotary uniti sul Recovery Plan

I Rotary Clubs ed i Rotaract di Pisa, Empoli, S. Miniato, Pontedera, Castelfranco di sotto, Cascina, Volterra, Fucecchio-S.Croce, hanno promosso l’iniziativa per informare soci e cittadini dal tema “Recovery Plan: dallo Stato alle regioni, prospettive e modalità d’impiego delle risorse”

Ospite della serata e relatore d’eccezione, il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Antonio Mazzeo, che

ha delineato le aree d’intervento che la regione proporrà al Governo per la stesura del piano da presentare alla commissione europea.

Coronavirus: il punto sui vaccini e sulla situazione attuale della pandemia

Il 25 febbraio, organizzato dal Rotary e dal Rotaract di Empoli, si è svolto un incontro web, a cui hanno aderito i Rotary Club di Castelfranco di Sotto – Valdarno Inferiore, Empoli, Fucecchio, Santa Croce sull’Arno e San Miniato. Il tema dell’incontro era: “ Coronavirus: il punto sui vaccini e sulla situazione attuale della pandemia”. Era invitato il prof. Francesco Menichetti e il coordinamento del dibattito era affidato al nostro amico Giovanni Guerri. Hanno aperto la riunione il Presidente del Rotary Luca Bartali, il Presidente del Rotaract Edoardo Soldaini e il Presidente eletto Andrea Cioni. Alla relazione di apertura del prof. Menichetti e del rotaractiano Giovanni Petralli è seguito un interessante e ampio dibattito fra i medici rotariani, seguito con molta attenzione da molti amici collegati.

Il Rotary Club Empoli dona un defibrillatore alla primaria ‘Carlo Rovini’

Un defibrillatore per le alunne e gli alunni della scuola primaria Carlo Rovini – Cascine di Empoli è stato donato dal Rotary Club Empoli nella persona del presidente Luca Bartali, alla presenza di Antonio Ponzo Pellegrini, assessore del Comune di Empoli; Salvatore Picerno, dirigente dell’Istituto Comprensivo Empoli Ovest; le due maestre del plesso scolastico, Sandra Pierozzi e Stefania Carnesecchi.
Un dispositivo necessario, un salva vita, che va ad aggiungersi a quelli già in dotazione alle scuole primarie del Comune di Empoli.

L’IDEA E IL PROGETTO DI QUESTA DONAZIONE – Tutto nasce da una idea che si è sviluppata all’interno del corso di formazione che si è svolto nella scorsa primavera di tutti i sette Rotary Club area Toscana Uno per la carica di presidente.
La proposta è stata quella di realizzare alcuni progetti, tre per l’esattezza, di cui uno riguardava proprio l’acquisto di un defibrillatore per ciascun distretto.
Sette club per sette defibrillatori.
Così in collaborazione con il Comune di Empoli dopo l’acquisto, in cui è compreso anche il corso formativo per il personale addetto, c’è stata la consegna alla scuola primaria Rovini due giorni fa.
Il progetto si chiama “District grant” ed è realizzato dai sette club area Toscana Uno, cofinanziata dal distretto Toscana 2071.

L’amministrazione comunale empolese è sempre stata fin da subito attenta alla sicurezza per tutte le studentesse e gli studenti anche nelle scuole che svolgono attività motoria durante l’orario di lezione, oltre che negli impianti sportivi gestiti dalle associazioni. Un percorso cominciato anni fa e che si amplia anche grazie a questa importante donazione del Rotary Club Empoli, aumentando di fatto la presenza di questi dispositivi vitali anche nelle scuole, il cui utilizzo è nelle mani di personale opportunamente formato.

Continua l’impegno del Rotary Club Empoli nella lotta contro il COVD-19

L’impegno continuo del Rotary Club Empoli nella lotta contro il COVD-19.

Donati 37 pulsossimetri alla

Croce Rossa Italiana – Comitato di Empoli

Misericordia di Empoli

Pubblica Assistenza Empoli

PContinuano le iniziative del Rotary Club di Empoli, a sostegno degli operatori sanitari impegnati ad arginare le conseguenze della pandemia in atto. Il presidente Luca Bartali ha sottolineato che il Rotary Club coopera da tempo con l’associazionismo che si occupa della sanità empolese: consegnati 37 pulsossimetri, strumenti che consentono di misurare l’ossigenazione del sangue, all’Arciconfraternita Misericordia di Empoli, alle Pubbliche Assistenze Riunite e al Comitato di Empoli della Croce Rossa Italiana.